StoriCampus 2019

StoriCampus 2019

8 GIORNI DI STORIE IN 8 LUOGHI PER RILANCIARE UNA TERRA STORICA

Laboratori creativi, incontri e spettacoli aperti a tutti

Storicampus è un campus gratuito itinerante sulla narrazione aperto ai giovani, in programma dal 20 al 27 luglio 2019. Attivato dal comune di Scoppito (AQ) in collaborazione con i comuni di Barete, Cagnano Amiterno, Campotosto, Montereale, Pizzoli, Scoppito e Tornimparte con il patrocinio di Slow Food e del Parco Nazionale Gran Sasso e Monti della Laga.

Una carovana di docenti e allievi viaggeranno per i sette comuni del progetto, cambiando ogni giorno paese e scenario, consentendo a giovani e narratori di incontrare storie, personaggi e paesaggi da raccontare. I docenti saranno scrittori, giornalisti, professori universitari, attori, registi e fotografi. Il campus prevede differenti attività: interviste ed esperienze sul campo e attività di ascolto, tutto in collegamento con il territorio e il patrimonio collettivo di storie, tradizioni, fiabe e leggende.

Il lavoro individuale e collettivo di ogni giorno riporterà alla luce e trasformerà in narrazione i contenuti raccolti attraverso laboratori, incontri informali, esperienze di narrazione e ascolto, esercitazioni, attività di analisi, studio e rielaborazione. L’obiettivo è migliorare la capacità di lettura del paesaggio e accompagnare i giovani cittadini verso una visione consapevole del territorio, accrescere la capacità di leggerlo e raccontarlo, comunicarlo, promuoverlo con tecniche, linguaggi e strumenti diversi come la narrazione, la fotografia, la documentazione video, il giornalismo.

L’obiettivo è migliorare la capacità di lettura del paesaggio e accompagnare i giovani cittadini verso una visione consapevole del territorio, accrescere la capacità di leggerlo e raccontarlo, comunicarlo, promuoverlo con tecniche, linguaggi e strumenti diversi come la narrazione, la fotografia, la documentazione video, il giornalismo.

Al termine delle attività giornaliere, di sera il campus si aprirà al pubblico con un ricco calendario di eventi, incontri e spettacoli, che costituiscono parte integrante e proseguimento delle attività mattutine.

Partner del progetto sono: Associazione Festival delle Storie, Associazione Una Storia Felice, Società Cooperativa Verdeblu e Teatro Lanciavicchio

IL PROGRAMMA COMPLETO

GLI EVENTI IN PROGRAMMA

stracalciando 2019

stracalciando 2019

Dopo il successo delle passate edizioni, torna anche quest’anno la popolare manifestazione Stracalciando giunta alla sua 5^ edizione ideata e organizzata dall’Associazione Aringo Club.

Lo stage di scuola calcio che si terrà nel prossimo mese di agosto presso il campo di calcio di Aringo è riservato, come da regolamento, ai bambini e alle bambine di tutta la zona.

Si giocherà ogni martedì, giovedì e sabato con esperti istruttori di base e un mini torneo con una ricca merenda. Alla fine del torneo è prevista la premiazione per ogni bambino!

Possono partecipare bambini e bambine con età compresa tra i 5 e i 13 anni.

Per info e prenotazioni 346 3092642

 

 

IL VIDEO DI PRESENTAZIONE

Per info e comunicazioni, visita la pagina ufficiale FACEBOOK

le magnifiche terre di centro

le magnifiche terre di centro

Alla presenza di diversi Tour Operator Italiani, domenica 9 giugno l’Associazione LAGA INSIEME onlus presenta un progetto di turismo e itinerari – cammini, bike, trekking e Nordic Walking – e prodotti turistici dell’area, fiere, organizzato nei Comuni di: Montefortino, Montemonaco, Montegallo, Norcia, Arquata del Tronto, Accumoli, Amatrice, Campotosto, Capitignano.

Hanno aderito le seguenti Associazioni del Territorio: Appennino Solidale, Parco Nazionale Monti Sibillini, Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti delle Laga

IL PROGRAMMA COMPLETO

LOCANDINA E INVITO

MAGGIORI INFO

l’aquila guarda al futuro

l’aquila guarda al futuro

Nel decennale del terremoto del 2009, mercoledì 29 maggio presso l’Aula Magna della facoltà di Ingegneria dell’Università dell’Aquila sarà presentato il libro Le Vite scritto dal compositore e regista abruzzese Davide Cavuti. Il terzo capitolo del Progetto Vitae – edito da SL Editore – raccoglie testi scritti da Cavuti per spettacoli teatrali e recital andati in scena in prestigiosi teatri italiani. La prefazione del libro è di Michele Placido e la postfazione di Lino Guanciale.
All’interno del libro sono presenti le Opere di Omar Galliani Nella Notte a L’Aquila, Santi, Kumarakom. Tutti i testi del libro sono stati interpretati da Giorgio Albertazzi, Luca Argentero, Paolo Bonacelli, Mariangela D’Abbraccio, Arnoldo Foà, Paola Gassman, Vanessa Gravina, Alessandro Haber, Maria Rosaria Omaggio, Ugo Pagliai, Giorgio Pasotti, Michele Placido, Violante Placido, Alessandro Preziosi, Edoardo Siravo, Caterina Vertova

 

chiusura anno sociale 2018-2019

chiusura anno sociale 2018-2019

A fine giugno si conclude l’anno sociale dell’Associazione Aringo Club iniziato lo scorso 1 luglio. E come previsto dallo statuto, entro tale data bisogna versare la quota annuale per essere in regola con i pagamenti e non incorrere in situazioni di morosità.

Mai come in questo periodo è importante pagare la propria quota entro la data di scadenza e mettersi in regola con le eventuali quote arretrate! Conosciamo bene la situazione della nostra zona e proprio per questo il contributo di ognuno di noi è indispensabile perché rimanga viva la nostra Associazione come realtà presente sul territorio, attraverso il mantenimento delle strutture esistenti e la promozione di tutte le iniziative che si tengono durante l’anno!

Aringo Club fu istituita nel 1972 proprio per promuovere attività che migliorassero le condizioni ambientali del paese con la possibilità di disporre di spazi in piena autonomia e in sicurezza. Ed ha sempre contribuito in maniera determinante all’organizzazione degli eventi di carattere artistico, culturale, folcloristico e sportivo come le gite turistiche, gli appuntamenti enogastronomici e i festeggiamenti patronali.

Chiediamo pertanto ancora una volta a tutti i soci di confermare la propria partecipazione all’Associazione e di mettersi in regola con i pagamenti al più presto!

Versare la quota entro il 30 giugno vuol dire continuare a far vivere il nostro paese mantenendo e migliorando le strutture della nostra Associazione a servizio della comunità.

L’importo della QUOTA ANNUALE è ancora pari a 40 euro

Clicca per conoscere le MODALITA’ DI PAGAMENTO

Guarda le nostre REALIZZAZIONI

Registrati per accedere alla pagina GESTIONE ECONOMICA dove è riportato il quadro generale dei pagamenti dei soci con il saldo delle quote aggiornato al 30 aprile 2019