fiere e sagre

Numerose erano nel passato le fiere e i mercatini che si svolgevano durante il corso dell’anno, in tutte le stagioni, per la vendita e lo scambio di merci e bestiame. Caratteristiche le sagre dedicate ai prodotti tipici della zona. Tra le fiere più antiche che ancora oggi si tengono nella zona ricordiamo: la Fiera di Montereale del 1 novembre, la Befana dell’Aquila dei primi giorni di gennaio, il Mercatino di Pasqua a L’Aquila durante la settimana santa, la Fiera dell’Ottavario che si tiene a Montereale la domenica successiva alla Pasqua, la Festa della Primavera del 24 aprile ad Amatrice e la Fiera di Amatrice del 10 agosto.
Tra le sagre dedicate ai prodotti caratteristici nostrani più famosi, da segnalare: la sagra del fungo, del tartufo, dello spiedino, degli arrosticini, della patata, del farro, del fagiolo, delle mortadelle di Campotosto, degli spaghetti all’amatriciana